close
CBD

Agenzia per gli alimenti degli Stati Uniti per rendere pubblico il dibattito sul CBD

fda 1

La FDA tiene la sua prima udienza sul CBD a maggio, poiché l'agenzia prevede di legalizzare il composto in alimenti e bevande.


La Food and Drug Administration terrà la sua prima audizione pubblica sulla legalizzazione del CBD negli alimenti e nelle bevande, per determinare come regolamentare il prodotto di cannabis appena legalizzato. L'udienza si terrà il 31 maggio.

L'agenzia vuole dati sulla sicurezza del CBD nei prodotti alimentari e commenti su come potrebbe regolamentare la produzione, il marketing e l'etichettatura, secondo un avviso pubblicato martedì. il registro federale.

Scott Gottlieb, Commissario uscente della FDA, ha nominato Amy Abernethy Assistente Commissario Senior e Lowell Schiller Commissario Associato Senior per la Politica. Co-presiederanno un gruppo di lavoro ad alto livello per valutare questo problema.

udito, Food and Drug Administration, FDA
Scott Gottlieb

"È essenziale che rispondiamo a queste domande senza risposta riguardo al tema del CBD e di altri prodotti derivati ​​dalla cannabis per aiutare in tal modo a informare la supervisione normativa della FDA su questi prodotti: in particolare perché l'agenzia esamina s 'Sarebbe opportuno consentire l'uso del CBD in integratori alimentari e altri alimenti, ha detto Gottlieb in una dichiarazione martedì.

Il CBD, abbreviazione di cannabidiolo, è un composto non psicoattivo presente nella pianta di cannabis che promette di rilassare il corpo senza alterare la mente come il THC. Il Congresso ha legalizzato il CBD derivato dalla canapa lo scorso dicembre.

leggere :  Acqua medicinale ricca di CBD

Si ritiene che questa situazione determini un aumento del numero di prodotti di consumo infusi con il composto di cannabis. Tuttavia, le regole della FDA che vietano l'aggiunta di CBD a cibi e bevande hanno tenuto fuori la maggior parte delle grandi aziende, anche se un certo numero di giovani aziende ha fatto il grande passo comunque.

Di fronte agli appelli del Congresso, la FDA ha cercato una soluzione in privato. Ora renderà pubblici i suoi sforzi, in primo luogo con l'incontro che si terrà presso la sua sede vicino a Washington, DC Gottlieb ha detto che la task force prevede di condividere i suoi risultati già questa estate.

"Questo è un argomento complicato e ci aspettiamo che ci vorrà del tempo per risolverlo completamente", ha detto. “Tuttavia, siamo profondamente concentrati su questo problema e ci impegniamo a continuare a coinvolgere le parti interessate rilevanti mentre consideriamo potenziali strade per il futuro.

Martedì la FDA e la Federal Trade Commission hanno emesso lettere di avvertimento a tre società: Advanced Spine and Pain's Relievus, Nutra Pure e PotNetwork Holdings; per aver fatto affermazioni non dimostrate riguardo ai loro prodotti CBD, come aiutare a curare il cancro e il morbo di Alzheimer.

"La FDA continua a essere preoccupata per la proliferazione di affermazioni mediche palesi per prodotti che affermano di contenere CBD che non sono stati approvati dalla FDA, come i prodotti e le aziende che ricevono lettere oggi. Avvertimento", ha detto Gottlieb.

Molte altre aziende legate al CBD stanno facendo affermazioni sulla salute esagerate e questo è il motivo principale per cui la FDA sta rendendo il discorso pubblico.

leggere :  THCV: potente soppressore dell'appetito dei cannabinoidi

Fonte : CNBC


tag: AlimentareFDAleggeUS
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.