close
salute

La scienza conferma che l'erba riduce il diabete e l'obesità

Nuove prove scientifiche confermano che la cannabis riduce il diabete e combatte l'obesità

Siamo abituati al mainstream che offre qualsiasi mezzo per perdere qualche chilo in più. O per tenere sotto controllo il proprio peso ... Ma il fumatore comune sembra già avere un netto vantaggio ... Diversi studi scientifici indicano che i fumatori sono effettivamente più magri e hanno una vita più sottile rispetto alle loro controparti che non fumano . Si tratta di nuovi dati offerti dai ricercatori dell'Università del Nebraska in uno studio su 5 adulti. Dati che mettono in luce in particolare questo fenomeno e confermano studi precedenti. La cannabis riduce il diabete e combatte l'obesità.

obesità, diabete

Massa corporea conservata

Ironia della sorte, l'uso di cannabis accompagna un consumo calorico più elevato (una media di 600 calorie consumate al giorno rispetto ai non fumatori). Eppure in qualche modo questo consumo extra non ha alcuna relazione con l'indice di massa corporea (BMI), e infatti i fumatori d'erba mostrano una ridotta probabilità di obesità rispetto ai non fumatori.

obesità, diabete

Gli ricercatori dell'Università del Nebraska, La Harvard School of Public Health e il Beth Israel Deaconess Medical Center hanno testato 4 adulti per il controllo della glicemia, i livelli di colesterolo e la circonferenza della vita.

leggere :  Flavonoidi di cannabis: la nuova molecola anticancro
obesità, diabete
Indice di massa corporea (BMI)

Considerando fattori come età, sesso, tabacco e consumo di alcol. Quindi l'hanno scoperto Il 12% di loro erano consumatori di marijuana. La loro circonferenza della vita è molto più piccola di quella dei non fumatori. E livelli di insulina meglio regolati, con livelli più alti di HDL (colesterolo buono). In breve, 42% del gruppo hanno riferito di fumare cannabis in passato. Anche se i loro risultati non sono grandi come quelli attuali, hanno anche mostrato risultati simili.

Magia dei cannabinoidi

obesità, diabete

Nonostante il fatto che gli scienziati non abbiano tutte le risposte sul motivo per cui i consumatori di marijuana hanno casi più bassi diobesità e diabete, annotano le proprietà antinfiammatorie della cannabis, gli effetti neuroprotettivi, un migliore metabolismo dei carboidrati. I benefici dell'endocannabinoide contribuiscono tutti a questi risultati.

Gli endocannabinoidi ei loro recettori si trovano in tutto il corpo: nel cervello, negli organi, nei tessuti connettivi, nelle ghiandole e nelle cellule immunitarie. In ogni tessuto, il sistema cannabinoide svolge compiti diversi. Ma l'obiettivo è sempre lo stesso: l'omeostasi, il mantenimento di un ambiente interno stabile nonostante le fluttuazioni dell'ambiente esterno… NORML

I cannabinoidi promuovono l'omeostasi a tutti i livelli della vita biologica. Sia dal subcellulare, dall'organismo e forse dalla comunità e oltre. Gli endocannabinoidi ei loro recettori si trovano in tutto il corpo: nel cervello, negli organi, nei tessuti connettivi, nelle ghiandole e nelle cellule immunitarie. In ogni tessuto, il sistema cannabinoide svolge compiti diversi, ma l'obiettivo è sempre lo stesso: ilomeostasi, mantenendo un ambiente interno stabile nonostante le fluttuazioni dell'ambiente esterno, ecc.

leggere :  La cannabis può essere usata per trattare la sindrome dell'ovaio policistico?

obesità, diabete

Questi risultati indicano quello che alla fine potrebbe diventare un argomento forte per la difesa della marijuana medica. L'obesità è diventata incredibilmente comune, con oltre un terzo degli adulti americani che rientrano in questa categoria. Il diabete non è da meno, con quasi 90 milioni di persone attualmente diagnosticata con la malattia.

obesità, diabete

Anche se alcuni studi suggeriscono che l'uso di marijuana può essere più efficace come misura preventiva piuttosto che come trattamento, un regime di cannabinoidi a basso dosaggio può essere utile per un'ampia gamma di persone in combinazione con i cambiamenti di dieta e stile di vita .

Trova notizie scientifiche


tag: diabeteMedicinaRicercaSistema endocannabinoide
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.