close
legale

Meno adolescenti fumano cannabis in paesi in cui è consentita la legalizzazione

giovane e canna

Studio approfondito di 1,4 milioni di scolari negli Stati Uniti tra 1993 e 2017

Negli Stati Uniti, 33 stati hanno approvato leggi sulla cannabis medica e 10 stati hanno legalizzato l'uso ricreativo. La maggior parte dei legislatori è particolarmente preoccupata che questa legalizzazione incoraggerà l'uso di droghe tra i giovani a sapere che l'uso ripetuto di droghe nell'adolescenza può comportare cambiamenti nella funzione cognitiva e intellettuale e può avere effetti negativi sui risultati accademici, professionali e sociali.

Uno studio recente, pubblicato nel Journal of the American Medical Association (JAMA Pediatrics), ha esaminato i dati sull'uso di cannabis tra 1,4 milioni di scolari negli Stati Uniti tra il 1993 e il 2017, dai questionari compilato dagli stessi giovani del Enquêtes Comportamento annuale nazionale dei giovani a rischio dei Centri statunitensi per la prevenzione e il controllo delle malattie. I ricercatori hanno esaminato da vicino il consumo auto-riferito tra gli studenti, nonché le risposte a questi sondaggi in aree legalizzate. La revisione delle risposte è avvenuta prima e dopo l'applicazione delle leggi di legalizzazione.

leggere :  Cannabis e il tuo metabolismo

Questi sondaggi vengono inviati ogni due anni agli studenti delle scuole superiori statunitensi (classi da 9 a 12) e vengono utilizzati dalle agenzie governative per monitorare le tendenze nelle attività e nei comportamenti di consumo di sostanze. L'analisi dei dati è iniziata a dicembre 2018. L'approvazione del comitato di revisione istituzionale e il consenso dei partecipanti non erano necessari a causa della natura secondaria dei dati. Tuttavia, questa meta-analisi ha concluso che i risultati di studi precedenti non supportano l'ipotesi che la cannabis medica aumenti il ​​consumo tra i giovani, mentre le prove degli effetti delle leggi sulla cannabis ricreativa sono contrastanti. 

L'analisi di regressione logistica multivariata è stata utilizzata per stimare le associazioni tra legalizzazione medica e ricreativa e la probabilità di utilizzo negli ultimi 30 giorni. È stato anche preso in considerazione il consumo frequente (cioè almeno 10 volte negli ultimi 30 giorni). Sono stati utilizzati test di ipotesi bilaterali ei risultati sono stati considerati statisticamente significativi. Tutte le analisi sono state eseguite con il Stata software di statistiche.

Il consumo di giovani potrebbe effettivamente diminuire

Questi dati statistici di 24 anni mostrano che il consumo nei paesi in cui la cannabis è legale diminuisce dell'8% tra i giovani fumatori che ne fanno uso almeno una volta al mese e tra gli studenti universitari che fumano regolarmente un calo del 9%. Questo volume di dati lo rende lo studio più completo nel suo campo.

adolescente bevente
Mark Anderson

"Poiché il nostro studio si basa su più variazioni politiche rispetto al lavoro precedente, riteniamo che le nostre stime siano le più credibili fino ad oggi" 

ha detto Mark Anderson, professore associato presso il Montana State University di Bozeman e primo autore dello studio

Perché ci sono cali abbastanza ampi in questo set di dati nazionali quando altri studi non trovano differenze?

Stime logistiche dell'associazione della legalizzazione della marijuana con la marijuana adolescenziale
Stime logistiche dell'associazione tra legalizzazione e uso adolescenziale
MML = cannabis medica legale
MLR = cannabis legale ricreativa

Coerentemente con i risultati dei ricercatori precedenti, non ci sono prove che la legalizzazione incoraggi l'uso di droghe tra i giovani. Inoltre, le stime presentate in questa tabella mostrano che l'uso da parte dei giovani può effettivamente diminuire dopo la legalizzazione ricreativa. Quest'ultimo risultato è coerente con Le conclusioni di Dilley del 2018 e l'argomento secondo cui è più difficile per gli adolescenti procurarsi erba poiché gli spacciatori vengono sostituiti da dispensari autorizzati che richiedono l'ID.

leggere :  La cannabis fumata legalmente in Svizzera potrebbe presto essere consentita

Queste conclusioni sono, naturalmente, l'opposto delle argomentazioni di coloro che si oppongono alla legalizzazione e sostengono che consentire un mercato legale della marijuana per gli adulti comporterà necessariamente un aumento del consumo di cannabis tra i giovani.


tag: adolescenteConsumoancora galleggianteStudioJAMARicercastatistiqueUS
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.