close
Cultura

Studio: la scarificazione dei semi di cannabis e alcuni disinfettanti migliorano i tassi di germinazione

scarificazione del seme

Sviluppo e ottimizzazione del protocollo di disinfezione e del metodo di scarificazione mediante machine learning per una migliore germinazione in vitro dei semi di cannabis

Une nouvelle sondaggio condotto da tre ricercatori dell'Università di Guelp in Ontario, Canada, ha dimostrato che tagliare le punte dei semi di cannabis - un processo chiamato scarificazione - potrebbe ridurre i tempi di germinazione e aumentare i tassi di germinazione mentre i coltivatori tentano di disinfettare i semi. Hanno anche sperimentato diversi genotipi di cannabis per giungere a questa conclusione.

Nichelatura dei semi delle piante: perché dovresti tagliare i tegumenti prima di piantare

Quali semi devono essere spillati? I semi con un guscio impermeabile possono trarre il massimo vantaggio dall'intaglio. I semi grandi o duri come i fagioli o il nasturzio richiedono spesso la scarificazione per una germinazione ottimale. La maggior parte delle piante delle famiglie dei pomodori e della cannabis ha anche tegumenti impermeabili e germinano meglio dopo la scarificazione. Anche i semi che hanno un basso tasso di germinazione o sono rari dovrebbero essere accuratamente intaccati per aumentare le possibilità di farli germogliare.

tecnica di scarificazione 1
Tecnica di scarificazione

Hanno scoperto che immergere i materiali in ipoclorito di sodio al 4,6% e perossido di idrogeno allo 0,008% per quasi 17 minuti ha dato il miglior risultato senza ottenere alcuna contaminazione.

leggere :  Errori per principianti 10

Lo studio ha anche indicato che la germinazione in vitro dei semi con scarificazione della cannabis e questo metodo disinfettante potrebbe migliorare l'efficienza della ricerca di nuove cultivar e la ricerca di una genetica migliore.

"I nostri protocolli possono essere implementati per ridurre la contaminazione e aumentare il tasso di germinazione dei programmi di caccia e allevamento su larga scala per questa coltura economicamente importante", hanno scritto gli autori.

Oltre a usare un bisturi per rimuovere la punta del seme, i ricercatori hanno anche suggerito che l'uso dell'acido solforico per la scarificazione potrebbe essere più efficace.


tag: Agricoltura / Growseme
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.