close
Lifestyle

Studio: il 60% dei consumatori di cannabis consuma con i nonni

nonni conso

La maggior parte dei fumatori americani fuma erba con i nonni: sondaggio

Mentre gli sforzi di legalizzazione si moltiplicano in tutto il paese, un'azienda americana ha dato un'occhiata alle abitudini di cannabis degli americani. Un recente sondaggio ha rilevato che il 60% dei consumatori di cannabis ha affermato che l'avrebbe usata con i nonni.

In un recente sondaggio condotto dal marchio di prodotti commestibili di cannabis Azuca, il 60% degli intervistati ha affermato di aver usato cannabis con un nonno, secondo il comunicato stampa dell'azienda.

ilindagine L'indagine sul consumo di americani e cannabis è stata condotta online con 1089 partecipanti; i risultati sono stati ponderati per riflettere il sesso e la distribuzione per età della popolazione di età compresa tra 18 e 60 anni. Più della metà degli intervistati erano consumatori di cannabis.

Nel sondaggio, le capsule sono emerse come il metodo di consumo preferito, oltre la metà, il 52% dei consumatori di cannabis ha dichiarato di preferire le capsule al fumo (39%) o allo svapo (22%). Inoltre, il 53% ha dichiarato di avere aumentato il loro consumo commestibili durante la pandemia, ma vorrebbero che i loro effetti si facessero sentire più rapidamente. Nota, il 62% degli utenti preferisce gli edibili che non hanno un sapore troppo simile alla cannabis. Il sondaggio ha rilevato che il 17% della coorte di consumatori è attratto dalle bevande e solo il 13% preferisce i prodotti topici per il consumo di cannabinoidi.

leggere :  Gli americani considerano il tabacco più dannoso della cannabis

Il 70% dei partecipanti ha affermato di conoscere la differenza tra THC e CBD. Il 45% ha affermato di sapere cosa fosse il microdosaggio e come farlo. Inoltre, il 58% crede che la cannabis sia il futuro della gestione del dolore. Lo studio ha anche scoperto che il 64% dei consumatori di cannabis lo usa per rilassarsi, il 40% per gestire il dolore, il 43% per aiutare a dormire, il 37% per la salute e il benessere e il 39% per la ricreazione. .

 "L'indagine sugli americani e il consumo di cannabis ha confermato ciò che il nostro team di Azuca crede da anni: gli edibili sono il futuro dell'industria della cannabis", ha affermato Kim Sanchez Rael, presidente e CEO di Azuca.

“Il sondaggio rivela anche che c'è ancora bisogno di educare gli americani sulla cannabis. Poiché la domanda dei consumatori cresce in modo esponenziale, è tempo di portare sul mercato prodotti sofisticati e accessibili di cui le persone possano fidarsi. "- Kim Sanchez Rael tramite comunicato stampa

Il sondaggio ha rilevato che più della metà degli americani non ha mai usato cannabis. Di coloro che lo hanno consumato, il 28% sono consumatori giornalieri. Il comunicato stampa suggerisce che quasi un terzo dei consumatori di cannabis pensa che sia giusto usare la cannabis al lavoro. Infine, il sondaggio ha rilevato che la maggioranza dei consumatori, il 60%, acquisterebbe cannabis più costosa da un dispensario piuttosto che cannabis più economica dal mercato illecito.


tag: consumatoriConsumoeducazioneanzianosondaggioUS
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.