close
Cultura

Piantagione selvaggia in estate

La coltivazione selvatica (coltivazione guerrilla) di marijuana all'aperto e durante l'estate

Per chi non ha lo spazio o la capacità di coltivare indoor, ecco alcuni consigli che garantiranno il successo di una piantagione selvaggia all'aperto e in estate. Inizia la tua cultura selvaggia in estate e segui i consigli. Quindi il raccolto di quest'anno genererà abbastanza gemme per durare tutto l'inverno.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Piantagione selvaggia in estate

La semina selvatica di marijuana dipende dalla scelta del luogo di coltivazione appropriato ed è di fondamentale importanza per il successo della coltivazione. Che si tratti di poche piante o di una dozzina, è la posizione che garantirà il successo.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Collocamento

Il luogo dovrebbe essere abbastanza lontano da impedire agli occhi attenti di trovare il tuo tesoro o possibilmente di distruggere il raccolto… Il terreno dovrebbe essere inumidito nel prossimo futuro, ma non dovrebbe essere (eccessivamente) bagnato automaticamente. Verificare l'accesso al punto d'acqua il più vicino possibile alla posizione prescelta. Se è vicino all'area di coltivazione, assicurarsi che l'acqua non sia stagnante o sporca. Acqua stagnante o umidità eccessiva possono avvelenare la falda acquifera locale. Assicurati che l'acqua stagnante sia ad almeno dieci passi dall'area di coltivazione.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio
La posizione ideale a pochi metri dalla riva

Un drenaggio adeguato è importante, perché la marijuana ama l'acqua ma non gli piace crescere nell'acqua ... perché le radici verranno attaccate e marciranno ... Se vedi insetti o anche rane nell'acqua stagnante, è probabile che l'acqua è permanente, e quindi non è il posto giusto per coltivare marijuana.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio
Prepara le piante in un vassoio come qui, oppure i vasi biodegradabili ideali (materiale vegetale come il cocco)

Fai attenzione alle aree con molte erbacce, poiché tendono a crescere nelle stesse condizioni della nostra pianta preferita. Eliminare ragionevolmente quest'area, rimuovendo le erbacce dalle loro radici.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Pianta le tue piantine o le tue piante in questo terreno, scava fino al tuo vaso dal tuo terreno di coltura. Se le radici della tua pianta ti sembrano fragili, seppellisci direttamente il vaso, in modo che il terreno lo sommerga completamente. Sii consapevole del fatto che durante il trapianto, le tue radici saranno danneggiate e non importa quanto sia attento.

Mezzo di crescita

Poiché non è consigliabile che la cultura venga visitata quotidianamente, il mezzo di coltura dovrebbe contenere molta acqua. Usa una miscela di 50% di terriccio, 25% di torba, 10% di guano e 15% di vermiculite. La vermiculite è un materiale di vetro soffiato bianco che trattiene drasticamente l'umidità. Guano viene semplicemente donato letame animale. Bat guano (BatMix) è particolarmente consigliato per la marijuana.

leggere :  La scienza e la tecnologia moderne hanno bisogno di coltivatori del passato
coltivazione, piantagione, estate, selvaggio
Guano di pipistrello crudo

Gli insetti utili possono aiutare o distruggere un raccolto all'aperto. Un esempio di un insetto benefico è il verme. Sono ideali per il substrato di coltivazione all'aperto. L'azione di propagare questo tipo di insetto attraverso il substrato di coltivazione mantiene e arieggia il materiale Utilizzare da quattro a sei vermi per vaso.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio
Il verme, il migliore amico delle tue colture

Se è un seme piantato, assicurati che il terreno sia ben ventilato. E soprattutto, assicurati che il terreno sia soffice in modo che il filo della radice possa entrare facilmente e le prime radici possano propagarsi facilmente nel terreno.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Areare l'area di almeno 15 cm. Rimuovi alcuni vermi dall'area arredata. Rimarranno nella terra soffice perché è più facile per loro attraversarla. Non ascoltare l'area di coltivazione o rischierai gravi danni alle radici. Un grande apparato radicale è un segno di una pianta molto sana.

Acqua

Poiché la cannabis ha bisogno di una discreta quantità di umidità, a volte è necessario annaffiarla artificialmente. La regola generale è che se non piove per tre giorni di sole, dovranno essere annaffiati.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

L'idea è di inumidire i primi centimetri (un pollice). Inizia ad annaffiare con la pianta più vicina e vai all'ultima mentre procedi. Attendi che l'acqua venga assorbita dall'ultima pianta, quindi torna alla prima pianta e annaffia di nuovo sulla via del ritorno. In questo modo il terreno di coltura verrà inumidito delicatamente. Se si versa molta acqua contemporaneamente sulla pianta, aumenta il rischio di esporre le radici. L'improvviso afflusso di acqua fresca sconvolgerà anche le radici della pianta, rallentando la crescita fino a quando le radici si riscaldano.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Evita l'umidità in eccesso in autunno. Mentre mantenere le tue piante umide in estate è essenziale, mantenere le tue cime asciutte in autunno è altrettanto importante per evitare che si modellino.
Scuoti le piante per rimuovere l'eccesso di umidità dalla pioggia. Nel peggiore dei casi, raccogli presto per evitare che la muffa si diffonda.

La visita

Se l'area di impianto si trova in una posizione molto selvaggia, il raccolto dovrà ovviamente essere trovato ... Ci sono alcuni metodi per tracciare la tua posizione. La maggior parte dei coltivatori preferisce posizionare il raccolto fuori strada. Si consiglia una passeggiata di almeno dieci minuti per raggiungere la zona di crescita.

leggere :  Come ottenere semi femminizzati
coltivazione, piantagione, estate, selvaggio
A forza di nasconderci, possiamo perderci ...

Trova il percorso posizionando le pietre dipinte sul percorso. Tenere le pietre libere da indicazioni, la regola generale è che l'ultima pietra non può essere vista. Posiziona un'altra pietra riconoscibile per questa risorsa. Questo approccio alla navigazione è il modo più semplice per navigare in un'area molto selvaggia. Se il fogliame è denso e blocca la linea di vista sul terreno, posiziona la pietra colorata su un ramo di un albero o in un'altra posizione visibile che indicherà la forchetta.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Un altro metodo consiste nel contrassegnare alberi o arbusti in un modo che renda più facile capire da che parte andare. Raccogli erbe lunghe e legale con un nodo. Appenderli ai rami. In breve, sii creativo e realistico. Quindi la cultura non andrà mai persa.

La piantagione

Si consiglia di pianificare da 10 a 12 piante. Piantare questo numero si tradurrà nella raccolta di 5 o 6 piante alla fine della stagione. Aspettatevi almeno la metà in perdita, poiché andrà persa a causa di aggressioni naturali come animali o insetti. Inoltre, la rimozione di piante maschili ridurrà anche il numero di piante mature al momento del raccolto.

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Puoi rimuovere qualsiasi pianta maschio prima che abbia la possibilità di seminare le gemme femminili con i semi. La tua erba sarà eccellente ma la gestione del raccolto sarà più difficile, a meno che tu non controlli le condizioni delle cime più spesso il più spesso possibile ...

Il raccolto

Quando le foglie cadono e i colori cambiano, è tempo di raccogliere. Fallo in una fascia oraria discreta, magari la mattina presto in una giornata nuvolosa ... Porta con te un contenitore capiente, robusto, come un secchio da 2 litri con coperchio, per evitare occhi e odori indiscreti ... Posiziona i rami con l'estremità tagliata verso il basso per mantenere intatte le tue cime. Lavora velocemente ...

coltivazione, piantagione, estate, selvaggio

Una volta che sei in un luogo sicuro, puoi asciugare e tagliare le tue piante. Normalmente avrai qualcosa da mantenere tutto l'anno e qualcosa da ricominciare per l'anno prossimo (semi).


tag: Agricoltura / GrowCosa ce di nuovoAll'apertoPiantagione
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.