close
salute

Il college israeliano offre una laurea specialistica in cannabis medica

college cannabis israele

Il college universitario israeliano del Nord è il primo ad offrire laurea specialistica in medicina

Le Max Stern Yezreel Valley College, Che ospita circa gli studenti e tra i 5000 Afula e Nazareth, ha annunciato Lunedi che i nuovi studenti sarebbero in grado di continuare gli studi scientifici del comportamento con una specializzazione in marijuana medica, permettendo ai laureati di svolgere un ruolo in "industrie il più prospero di Israele.

"L'industria della cannabis oggi non è più quella di 10 anni fa, Israele ha bisogno e può anche guidare questa industria", ha detto il presidente del college, il professor Itzhak Harpaz.

I corsi offerti nel programma che inizierà nel prossimo anno accademico si concentreranno sulla crescita e produzione di cannabis medica, medicina, farmacologia, economia e diritto. 

Efrat Barel, Emek Yezreel Academic College
Dr. Efrat Barel

"Lo scopo del programma è formare i laureati in nuove professioni nel campo della cannabis medica, consentendo loro di acquisire esperienza in questo campo", ha detto il dottor Efrat Barel, capo del nuovo programma. “L'ampia base formativa consentirà ai laureati di comprendere tutti gli aspetti richiesti e la loro integrazione nel mondo del lavoro apporterà valore aggiunto al settore. " 

Durante il terzo anno di studio, gli studenti beneficeranno anche dell'esperienza pratica nelle fattorie e negli impianti di produzione di cannabis e parteciperanno a seminari organizzati dalle divisioni di ricerca delle aziende farmaceutiche e dai laboratori di ricerca accademica.

leggere :  La scienza conferma che l'erba riduce il diabete e l'obesità

Questo settore è già caratterizzato da molte nuove aziende e tecnologie, è chiaro che il suo potenziale economico può raggiungere decine di miliardi di dollari. Siamo orgogliosi di essere i primi a sviluppare una specializzazione accademica nel campo della cannabis medica, ha affermato il presidente del college.

A gennaio, il governo israeliano ha approvato le esportazioni di cannabis medica coltivata in Israele verso il mercato legale globale, per un valore stimato di 28 miliardi di dollari entro il 2024. Lo stato potrebbe guadagnare tra 1-4 miliardi di NIS questa sera. 1,09 miliardi di dollari dalle esportazioni. Le licenze verranno rilasciate esclusivamente dal Ministero della Salute e dovranno essere approvate dalle forze dell'ordine.

"Considerando l'impatto significativo di questo settore sull'economia israeliana nei prossimi anni, sono necessari professionisti qualificati per entrare nel campo della cannabis medica e progredire al suo fianco", ha detto Harpaz. 

Le misure per facilitare le esportazioni sono state seguite da riforme interne annunciate dal Ministero della salute questi ultimi mesi, anche per consentire ai pazienti che soffrono di determinate condizioni mediche di ricevere cannabis medica prescrizione invece di chiedere l'autorizzazione al Ministero della Salute, così come la creazione di un comitato interministeriale per sorvegliare il prezzo dei prodotti a base di cannabis.

leggere :  Il programma di ricerca clinica più completo sui bambini con autismo inizia in Israele

Fonte: il JPost


tag: scuolaeducazioneformazioneIsraele
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.