close
canapa

Uno studio rileva che l'estratto di canapa ritarda il processo di invecchiamento delle api

Impatto impressionante dell'estratto di canapa sul sistema antiossidante dell'organismo dell'ape (Apis mellifera)

Uno studio polacco ha scoperto che un estratto di canapa somministrato alle api non solo ha dato a questi insetti la carica di antiossidanti di cui avevano bisogno, ma ha anche rallentato la processo d'invecchiamento.

Per un insetto così importante, che impollina molte colture in tutto il mondo, le api hanno una vita dura. Le popolazioni di api hanno subito un calo significativo a causa della significativa suscettibilità ai parassiti, dell'uso diffuso di pesticidi e degli effetti del cambiamento climatico.

Forse possiamo dare una spinta alle api con la canapa?

I ricercatori del Dipartimento di Ecofisiologia degli Invertebrati e Biologia Sperimentale dell'Università di Scienze della Vita di Lublino hanno studiato gli effetti di un estratto di canapa sull'attività del sistema antiossidante nell'emolinfa delle api adulte (Apis mellifera). L'emolinfa è il fluido equivalente al sangue che si trova nella maggior parte degli invertebrati.

Le api sono state divise in tre gruppi: un gruppo è stato alimentato con sciroppo di zucchero puro e strisce di cotone imbevute di estratto di canapa, un altro gruppo è stato alimentato con una miscela di sciroppo di zucchero ed estratto di canapa somministrato mediante siringa, e un gruppo di controllo è stato alimentato con una miscela di zucchero e un soluzione di acqua e glicerina.

leggere :  I coltivatori di canapa lituani cercano un nuovo contesto legale

Le attività antiossidanti più elevate sono state osservate nel gruppo di cannabis alimentato con siringa e la loro durata è stata aumentata a 52 giorni. Per il gruppo che si è nutrito di strisce di cotone imbevute di sciroppo di zucchero e strisce di canapa, la durata della vita è stata di 49 giorni. Per il gruppo di controllo alimentato solo con sciroppo di zucchero, sono passati solo 35 giorni.

"L'estratto di canapa, grazie alle sue proprietà antiossidanti, ha aumentato le attività dei principali enzimi antiossidanti che proteggono gli organismi delle api dai radicali liberi e quindi ritardano i processi di invecchiamento", riferiscono i ricercatori. “... Crediamo che l'estratto di canapa possa in futuro aiutare a migliorare l'immunità naturale delle api mellifere e aiutarle a combattere l'inquinamento ambientale e l'aumento dello stress ossidativo. »

I risultati sono stati pubblicati nel recensione Antiossidanti.

Le api amano la canapa e un studi precedenti hanno dimostrato che questa pianta può essere una risorsa nutritiva essenziale nei periodi in cui altre fonti di cibo possono essere scarse. Ma non tutta la canapa coltivata è utile alle api, le colture per la produzione di CBD non sono benefiche perché sono i fiori che vengono raccolti. Le migliori colture di canapa per questi importanti impollinatori sono quelle coltivate per semi e fibre.


tag: ambienteRicerca
Weedmaster

L'autore Weedmaster

Emittente multimediale e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti correlati alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.