close
legale

Stati Uniti: il 20% in meno di prescrizioni negli stati con cannabis terapeutica

Leggi nazionali sulla cannabis legate alla riduzione delle prescrizioni di oppioidi da parte dei chirurghi ortopedici

L'abuso di oppioidi e il gran numero di prescrizioni fornite rimangono un problema nazionale significativo, spiega questo sondaggio, pubblicato questo mese suAmerican Academy of Orthopaedic Surgeons. Lo studio esamina in particolare le prescrizioni fornite dai chirurghi ortopedici, che sono tra i medici oppioidi più prescritti negli Stati Uniti.

I chirurghi ortopedici sono tra i maggiori prescrittori di oppioidi, sottolineando l'importanza di fornire alternative agli analgesici non oppioidi come parte degli sforzi per ridurre l'uso di oppioidi nella coorte di pazienti. Questo studio è il primo ad esaminare l'associazione tra l'attuazione delle leggi statali sulla cannabis e i modelli di prescrizione di oppioidi da parte dei chirurghi ortopedici nei pazienti Medicare Parte D.

I cannabinoidi offrono un'opzione analgesica non oppioide potenzialmente interessante per i pazienti ortopedici e 32 stati negli Stati Uniti hanno approvato leggi sulla cannabis medica, legalizzando l'accesso dei pazienti ai cannabinoidi. Esaminiamo l'associazione tra l'attuazione delle leggi statali sulla cannabis e i modelli di prescrizione di oppioidi da parte dei chirurghi ortopedici nei pazienti tra il 2013 e il 2017.

leggere :  Prima licenza di cultura medica in Colombia

Utilizzando il database Evento farmacologico su prescrizione Medicare parte D., abbiamo misurato le dosi giornaliere aggregate annuali di tutti i farmaci oppioidi (eccetto buprenorfina) prescritti da chirurghi ortopedici in ogni stato degli Stati Uniti, oltre alle dosi giornaliere totali di farmaci oppioidi per nome generico (idrocodone, ossicodone, fentanil, morfina, metadone e " altri oppioidi "). Abbiamo utilizzato modelli di regressione lineare adattati per esaminare le associazioni tra le normative sulla cannabis specifiche dello stato (dispensario, coltivazione domestica, legalizzazione ricreativa) e le dosi giornaliere totali annuali di droghe oppioidi (tutti gli oppioidi e i tipi di droghe). Oppioidi, separatamente)

I ricercatori non solo hanno esaminato le leggi sulla cannabis di ogni stato sulla carta, ma anche la loro effettiva applicazione. Hanno scoperto che negli stati che hanno approvato la legislazione ma non hanno ancora aperto negozi, non vi è stato alcun cambiamento significativo nel numero di prescrizioni di oppioidi. Il calo delle prescrizioni di oppioidi è stato osservato solo nei paesi in cui i pazienti potevano acquistare cannabis medica nei negozi, non solo coltivarla da soli a casa.

leggere :  Per la prima volta, l'OMS esamina la legalità della marijuana

Da 2013 a 2017, afferma che hanno legalizzato sono stati associati a una riduzione statisticamente significativa della prescrizione complessiva di oppioidi di 144000 dosi giornaliere (Riduzione del 19,7%) per anno. Stati che consentono l'accesso ai dispensari pubblici ha riportato una riduzione statisticamente significativa delle prescrizioni totali di oppioidi di 96000 dosi giornaliere (o 13,1%) per anno. In particolare, una riduzione statisticamente significativa di 72000 dosi giornaliere di idrocodone all'anno. Non è stata trovata alcuna associazione significativa tra legalizzazione ricreativa e prescrizione di oppioidi. Rispetto a una diminuzione di solo l'1,7% negli Stati Uniti in cui la cannabis medica era vietata.

Risultati simili sono già stati ottenuti in a sondaggio dell'Università dell'Alabama, pubblicato all'inizio di quest'anno sul Journal of Health Economics, nonché in studi pubblicati nel Journal of l'American Medical Association (JAMA) in 2018.

tag: leggeoppioidiprevenzioneUS
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.