close
rilevabile

Abbiamo testato lo zucchero di cannabis

abbiamo testato lo zucchero di cannabis 2

La tua vita sarà più dolce con lo zucchero di cannabis

Mentre ci sforziamo di riportare la cannabis nell'accettazione pubblica, la pianta sta ottenendo un'interessante riconversione ... non solo nella sua immagine, ma nel modo in cui le persone la usano. Da oli, capsule e creme, diventerà presto normale come la lavanda per il relax, la camomilla per dormire e il guaranà per l'energia. Ma anche zucchero per rendere la vita un po 'più dolce. Fuori, ora puoi ottenere il tuo THC da un lecca-lecca, con lo zucchero di cannabis. Ecco la ricetta per preparare i tuoi zuccheri infusi con THC.

Zucchero di cannabis

Vorresti usare lo zucchero THC per sostituire lo zucchero normale nel tuo o il tuo caffè? Questa semplice ricetta ti insegna come legare la nostra erba preferita con lo zucchero. Una volta che lo zucchero di cannabis è pronto, puoi usarlo come preferisci. Aggiungilo a tè freddo, tè caldo, avena, cereali o condisci sulla macedonia. Puoi anche usarlo al posto dello zucchero semolato. Cosa c'è di meglio, non devi essere uno chef eccezionale per fare lo zucchero d'erba! Lo zucchero di cannabis è qualcosa che ogni fumatore apprezzerà!

zuccheri infusi di marijuana, zucchero di cannabis

la ricetta

3 grammi di erba
1/2 tazza dialcol forte,. (vedi tintura a base di alcol ...)
1 / 2 tazza di zucchero semolato

leggere :  La legalizzazione della cannabis nel circolo polare artico

Riscaldare il forno a 250 ° F | 120 ° C. Metti l'erba in modo uniforme in una teglia o in una teglia. Cuocete il tutto facendo attenzione a non far superare all'erba i 250 ° C 120 ° C. Se ciò accade, potresti perdere la qualità ... Fai cuocere da 35 a 40 minuti, quindi sfornare e lasciar raffreddare prima di macinarlo grossolanamente. Questa "erba" sarà decarbossilata.

nota: Puoi tenerlo in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio per un massimo di 2 mesi.

Ridurre il forno a 200 ° F | 93 ° C. Trasferisci l'erba in una pentola e coprila con alcool forte ... Riavvita bene il coperchio e agita il tutto 5 minuti per 20 minuti. Scremare, rimuovere i solidi con un panno di mussola (colino molto fine o in una tela da formaggio). Mescolare l'alcool con lo zucchero e distribuire il tutto uniformemente in una pirofila di vetro. Cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché l'alcool non sarà evaporato e lo zucchero sarà leggermente dorato.

leggere :  La Nuova Zelanda dovrebbe legalizzare la cannabis da 2020?

nota: se si utilizza alcol con un contenuto inferiore, si innaffierà quindi lo zucchero più spesso. Avrai bisogno di più tempo per assicurarti che l'alcol sia evaporato completamente. Il tuo zucchero a base di erbe dovrebbe avere una consistenza secca.

Ultima manipolazione

Se hai seguito esattamente le istruzioni, avrai uno strato di zucchero rotondo e liscio. Nel caso lo zucchero sia secco ma arrotondato, mettilo in un colino e schiaccialo con un cucchiaio di metallo. Questo ti darà zucchero con una buona consistenza. Conserva lo zucchero in un contenitore ermetico. Usalo come e quando senti il ​​bisogno di goderti un po 'di zucchero d'erba!

Puoi anche posizionare i cucchiai in sacchetti a chiusura ermetica, per accompagnarti quando esci. Addolcisci il tuo e la vostra caffè in ufficio, con gli amici ecc… Questa è una ricetta semplice, ma tu ti darà lo zucchero che ha il sapore che desideri di più. Abbastanza per iniziare la giornata di buon umore. Usalo come lo zucchero normale ...


tag: ricettaricreativo
Maestro d'erba

L'autore Maestro d'erba

Emittente di Weed media e responsabile delle comunicazioni specializzato in cannabis legale. Sai cosa dicono? sapere è potere. Comprendi la scienza alla base della medicina della cannabis, rimanendo aggiornato con le ultime ricerche, trattamenti e prodotti relativi alla salute. Rimani aggiornato con le ultime notizie e idee su legalizzazione, leggi, movimenti politici. Scopri suggerimenti, trucchi e guide pratiche dei coltivatori più esperti del pianeta, nonché le ultime ricerche e scoperte della comunità scientifica sulle qualità mediche della cannabis.